Qual è la normale frequenza di rapporti sessuali?

Sono normale?

Ah, la mia domanda preferita. Per rispondere a questa domanda mi intrippo di concetti filosofici / culturali / sociologici che quasi scivolo verso il misticismo. Ma mi zittisco prima di diventare seriamente ridicola.

Purtroppo / perfortuna è uscito questo articolo della società internazionale della medicina sessuale che toglie un po’ di magia ai miei trip rispondendo alla domanda:

“Qual è la normale frequenza di rapporti sessuali?”

Diciamo che qui si appellano ad una normalità statistica, ovvero alla curva normale, alla gaussiana. Però, dai, un pochino soddisfano quel pizzicorio di curiosità che si cela in ognuno di noi. I dati sono dell’Istituto Kinsey.

L’articolo sottolinea che la frequenza dei rapporti sessuali dipende dall’età e dallo stato civile. Se hai un partner è più facile che tu faccia sesso rispetto a chi non ce l’ha. Sembra una banalità, ma spesso sento coppie invidiare gli animali da discoteca che riescono a conquistare spesso al sabato sera. Questo studio invece riporta alla realtà: c’è più sesso in un letto matrimoniale.

Inoltre non solo dipende dall’età delle singole persone, ma anche dall’età della coppia: una coppia giovane ha più appuntamenti sotto le lenzuola di una coppia longeva.

M28 psicologo duevilleAlcuni dati interessanti:

  • Solo il 2% dei ragazzi single tra i 18 e i 24 anni fa sesso almeno 4 volte a settimana; invece il 21% dei loro coetanei sposati lo fa.
  • Solo il 5% delle ragazze single tra i 18 e i 24 anni fa sesso almeno 4 volte a settimana; invece il 24% delle loro coetanee sposate lo fa. Questa differenza statistica è talmente forte da risultare quasi imbarazzante. Potrebbe essere utilizzato dal Vaticano per promuovere il matrimonio… dovrei scrivere un paio di righette al responsabile della comunicazione di Roma… chissà perchè non ci hanno mai pensato!
  • Il 13% degli uomini single con più di 70 anni fa sesso almeno mensilmente, a volte settimanalmente. Single! Invece quelli che hanno una relazione non matrimoniale raggiungono il 63%. Gli sposati il 15%. Ok, ritratto il mio consiglio per il Vaticano.
  • In uno studio su 64 coppie è stato detto a metà di esse di raddoppiare i rapporti sessuali. Successivamente hanno registrato la loro soddisfazione e felicità, ma questa era diminuita rispetto alle coppie che hanno continuato ad avere rapporti come erano soliti fare. Ciò significa che obbligarsi a fare sesso di più di quanto non si voglia fa perdere la spontaneità e il piacere che ne si trae.

Quest’ultimo è, senza dubbio, il dato più interessante: ogni coppia ha il suo equilibrio, da ricercare, a volte a fatica.

Annunci

2 thoughts on “Qual è la normale frequenza di rapporti sessuali?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...